CHIUSO PER FERIE

CHIUSO PER FERIE

venerdì 23 dicembre 2016

Un anno di letture: il mio 2016 in libri

Prima di darvi l'arrivederci al 2017, ho deciso di mostrarvi i libri più belli letti quest'anno. 
Letture che, per motivi diversi, mi hanno colpita ed emozionata, restando impressi nella mia memoria di lettrice. Cliccando sui titoli troverete le recensioni.
Il 2016 è stato per me l'anno degli albi illustrati, dei fumetti e delle graphic novel. Ho riscoperto la lettura lenta, senza pressioni e sono riuscita ad assaporare maggiormente le storie che leggevo.  
top 3: i più bei libri del 2016


E' stato il mio primo libro Iperborea ed ha segnato l'inizio di un grande amore.
Sono sempre stata affascinata dall'Islanda e da tutto il mondo scandinavo in generale, questo romanzo non ha fatto altro che accrescere questo amore. 
La storia di un uomo alla ricerca della propria identità, di qualcosa da tramandare per ricordare e vincere l'oblio e la morte. Un romanzo estremamente poetico e bellissimo. 

Lo scontro-incontro tra uomo e natura raccontato con gli occhi di due re: un cacciatore ed un camoscio. Brevissimo, ma intenso dalla prima all'ultima pagina e al tempo stesso delicato. Per tutti gli amanti della montagna, della natura e degli animali. 

3.Diciottovoltevirgolatre di Stefano Simeone e  Kobane Calling di Zero Calcare
Per il terzo posto abbiamo un pari merito con due graphic novel. 
Diciottovoltevirgolatre - La vita di Francesca raccontata grazie a tutte le diciotto virgola tre volte che si è innamorata. Ripercorre tutte i momenti speciali della vita di ogni persona, momenti che ci rendono ciò che siamo.
Una graphic novel, ma anche un romanzo di formazione. 
Kobane Calling - E' l'unico di cui non sono ancora riuscita a parlarvi qui sul blog. E' il resoconto a fumetti dei due viaggi fatti da Zero a Kobane. Che altro dire se non che è meraviglioso? Forse uno dei più belli tra i suoi. Ma sono una fan sfegatata, non faccio testo forse. 

Menzioni Speciali

 Miglior non-fiction: Wesley. Il gufo di Stacey O'Brien e Primo non nuocere. Storie di vita, morte e neurochirurgia di Henry Marsh. 

Il primo è un libro particolare, perfetto per tutti gli amanti degli animali, delle storie vere, ma anche delle scienze in generale.
Il secondo è la storia vera di un neurochirurgo alle prese con una delle specializzazioni mediche più difficili. Un bellissimo memoir per gli adetti ai lavori e non solo. Vi parlerò presto anche di questo libro.


Miglior Fantasy
:
La spada di Shannara di Terry Brooks
Il più bel fantasy letto negli ultimi anni.  Molti dicono sia una copia de Il signore degli anelli, in realtà secondo me segue solamente alla lettera i canoni del fantasy. In questo libro c'è tutto, l'avventura, la crescita dei personaggi, la scoperta di nuovi mondi, la lotta tra bene e male. 
Breve, spassossimo e al contempo dolce. Leggetelo d'estate, sotto al sole e tra una risata e l'altra vi dimenticherete di tutto. Anche di essere sotto al sole ad ustionarvi. 

 Miglior libro per bambini: Pinna morsicata di Cristiano Cavina

Una storia per i lettori più piccoli, ma davvero dolce e ricca. 
Un delfino speciale in fuga da tutti e da se stesso, incontra sulla sua strada un simpatico imprevisto che gli permetterà di cambiare punto di vista e ritrovarsi. 
Dolcissimo e graficamente perfetto.

Questi sono stati i libri, far i più di 50 letti, che hanno lasciato maggiormente il segno. Nel complesso è stato un anno di ottime letture e sono riuscita a leggere più di quanto mi aspettavo.
Per vedere il resto dei libri letti, vi rimando alla mia Reading Challenge su Goodreads.
Non mi resta che augurarvi buone feste e darvi l'arrivederci al prossimo anno, con i miei alberi di Natale librosi. Uno dalla biblioteca e l'altro dalla mia camera. 
Buona luce a tutti.

A presto,
Ari 

7 commenti:

  1. "La spada di Shannara" voglio troppo leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo leggi fammi sapere cosa ne pensi, io l'ho adorato!

      Elimina
  2. Anche io sono molto curiosa di leggere il ciclo di Shannara, speriamo di avere un po' di tempo con l'anno nuovo :) Un bacio e buone feste !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento ho letto solo il primo libro, ma è fantastico!! Se lo leggi fammi sapere cosa ne pensi ;)
      Un bacio e buone feste anche a te ♥

      Elimina
  3. Buon Natale e che sotto l'albero tu possa trovare tanti altri bei libri per il prossimo 2017!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone feste e buoni libri anche a te! ♥

      Elimina
  4. Voglio assolutamente recuperare diciottovoltevirgolatre.
    Al contempo, ho ancora in sospeso Kobane Calling.
    Anche se un po' in ritardo, buon 2017!

    RispondiElimina

Ehi ciao! Lascia una traccia del tuo passaggio