CHIUSO PER FERIE

CHIUSO PER FERIE

lunedì 20 marzo 2017

Sogni con la coda di Chiara Lorenzoni e Sonia Maria Luce Possentini

Ciao a tutti, 
nel post di oggi vi parlo ancora una volta di un albo illustrato. 
Negli ultimi tempi la mia cagnolona Bianca non è stata molto bene. Gli anni iniziano a farsi sentire e più di una volta ci ha fatti preoccupare. E' successo anche qualche giorno fa. 
E' stato in quel momento che mi sono ricordata di questo albo illustrato. Quando mi sono sentita completamente impotente di fronte a lei che stava male. 
Chi ha dei cani, o semplicemente ama gli animali, sa perfettamente come ci si sente. 
E in questo libro ritroverà su carta tutta la tenerezza e l'amore per loro.

Sogni con la coda
Chiara Lorenzoni e Sonia Maria  Luce Possentini
Lapis, 2016
13,50
Cani grandi e cani piccoli, cani buoni e cani pestiferi…
Uno diverso dall’altro ma con uno stesso sogno segreto.
Nina ha pochi giorni, gli occhi ancora chiusi e i respiri tranquilli.
Rollo ha un cappotto per quando fa freddo, un impermeabile
per quando piove, un papillon per le grandi occasioni.
Teo non ha più il collare né il guinzaglio.
Zoe è nata dentro un recinto. Lo stesso recinto in cui ora vive.
Ma tutti sognano una voce dolce che gli dica
“Staremo insieme per sempre”.

Due impronte impresse sulla neve ci danno il benvenuto nel risguardo del libro, un cane è passato di qui e ci guida alla scoperta dei protagonisti di questo libro:  Nina, Rollo, Teo, Lambru, Aramìs, Zak, Frida, Zoe, Killer e Ruben. Cani diversi che si alternano tra le pagine, alcuni cuccioli altri adulti, ci vengono presentati attraverso le loro paure o abitudini. Ma soprattutto veniamo condotti nel mondo dei sogni con la coda, perché anche i cani sognano. Esattamente come noi. C'è chi sogna quello che non ha, chi sogna qualcuno con cui giocare, chi quello che vede attorno a se ogni giorno, quattro muri. Chi è stato abbandonato e sogna il nome che non ha più, una casa, qualcuno che gli voglia bene. C'è chi sogna di scorrazzare all'avventura. 

E' attraverso questi sogni che l'autrice racconta le loro storie e i loro desideri.Zak, che sembra aggressivo, ma ha solamente paura; Killer che sogna di giocare a rincorrere le galline, Ruben che non aspetta altro che cali la sera per potersi infilare nel letto del suo piccolo padrone e farsi abbracciare. Frida che, nell'attesa solitaria che ritorni a casa qualcuno, si dedica a cacciare calzini in giro per casa.
Ma il sogno comune a tutti è quello di avere qualcuno che gli dica "Staremo insieme per sempre"
Perché l'amore tra una persona e un cane, non deve mai essere a senso unico. 
Questo, secondo me, è l'insegnamento fondamentale di questo libro. 
              
















Mentre il testo, estremamente empatico, ci fa entrare nel loro mondo, le bellissime illustrazioni catturano la materia impalpabile del sogno. Le illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini sono sempre di una forza incredibile. Pastelli e matita su carta diventano pura emozioni.
Scrittura e illustrazione si fondono alla perfezione, creando dei piccoli ritratti, realistici e vividi. 
Non è solo una raccolta di storie di cani, ma un invito all'affetto, a prendersi cura dei nostri amici a quattro zampe, ma  anche un viaggio nel mondo dei sogni per comprenderne il valore.
Un albo per tutti gli amanti dei cani, grandi e piccoli, per chi vuole farsi trasportare nel mondo della dolcezza. E per far comprendere ai più piccoli l'importanza del rispetto e della cura nei confronti degli animali. 
Quante volte abbiamo guardato il nostro cane e pensato: "Ah, se potesse parlare!", quest'albo ci mostra cosa potrebbe dirci e chiederci.
E spero tantissimo di riuscire, prima o poi, a partecipare ad uno dei workshop della Possentini. Le sue illustrazioni hanno una potenza emotiva fantastica. 

★★★★★
A presto,
Ari♥

2 commenti:

Ehi ciao! Lascia una traccia del tuo passaggio