CHIUSO PER FERIE

CHIUSO PER FERIE

lunedì 3 ottobre 2016

Books around me #9: Settembre

Ciao a tutti! 
Anche settembre è giunto al termine, per me è ufficialmente iniziato il periodo di letargo e odio per le temperature più basse. Sono ancora in fase di assestamento con i nuovi orari di lavoro in biblioteca, ma ci sto facendo l'abitudine e mi sto organizzando per programmare il blog di settimana in settimana. 
Nel frattempo sto anche terminando le famose tavole per la Bologna Children's Book Fair (ce la farò a spedirle entro il 7 ottobre?!) e sono alle prese con l'Inktober. Le letture vanno a rilento perché la sera crollo prestissimo (poi mi sveglio alle tre di mattina e ciao sonno) e ho troppe cose per la testa.
Ma i libri continuano ad aggiungersi alle infinite pile di quelli da leggere. 

Come sapete sono stata alla serata dedicata all'uscita dell'"ottavo" capitolo della saga di Harry Potter. Trovate il resoconto della serata QUI.
Ho paura ad iniziarlo. Sento che non sarà all'altezza, ma voglio ritrovare quelle atmosfere e personaggi, quindi presto sarà in lettura.
Il libro dell'estate di Tove Jansson, Quando siete felici fateci caso di Vonnegut, Il mondo incantato di Bettheleim li ho presi usati sul Libraccio.
Dei primi due vi ho già accennato negli scorsi appuntamenti di Www Wednesay, mentre l'ultimo l'ho scoperto durante il corso di illustrazione che avevo seguito a Padova con Anna Forlati.
Giorni selvaggi di Finnegan l'ho preso su Comprovendolibri.it; adoro il mare, l'oceano e il surf (anche se non so nuotare e ho il terrore dell'acqua) e mi ha attirata da subito.
Infine L'altra figlia di Annie Ernaux, acquistato per il gruppo di lettura della biblioteca. E' già da un po' che voglio leggere quest'autrice, quale occasione migliore? 
Continuano anche i miei scambi su AccioBooks, anche se a ritmi più umani.
I dodici abati di Challant della Mancinelli e La lunga attesa dell'angelo della Mazzucco li ho scambiati per Madreh. Ma non escludo di leggerli, specialmente il primo!
Tentativi di botanica degli affetti era in wishlist da quando era arrivato tra i candidati al Premio Strega di un paio di anni fa.
Infine Sottomissione di Houellebecq; grande clamore in Francia all'uscita, a madre non è piaciuto un granché ma ho iniziato comunque a leggerlo perché attirata dalla citazione iniziale. Vedremo come sarà.
La Garzanti mi ha inviato L'uomo che inseguiva i desideri di Patrick Phaedra, la trama è carina  e i pareri letti in giro fanno ben sperare. Una lettura leggera e non troppo impegnativa trova sempre il suo spazio.
Iperborea invece ha accontentato la mia richiesta per Il re dell'uvetta di Sjoberg. Volevo prendere L'arte di collezionare mosche dello stesso autore, ma non ho ancora avuto occasione di trovarlo. 
E per concludere mi è arrivato proprio l'altro giorno il secondo numero di Illustratore Italiano!


















Sono in attesa che sia pronto anche l'ultimo ordine del Libraccio e che esca Manuale dell'Illustratore di Anna Castagnoli, dopodiché devo assolutamente stoppare gli acquisti. Fino a Natale per lo meno. 
Speriamo di resistere!
Fatemi sapere se avete letto qualcuno di questi libri e cosa ne pensate.
A presto,
Ari 

Nessun commento:

Posta un commento

Ehi ciao! Lascia una traccia del tuo passaggio