giovedì 30 giugno 2016

Books around me #6: Giugno

Buongiorno readers! Giugno è giunto alla fine, l'estate sembra essere definitivamente arrivata e io voglio andare al mare. Ma dubito riuscirò ad andarci, per lo meno non prima della fine di agosto.
Per fortuna a farmi compagnia sono arrivati un sacco di nuovi libri questo mese! Questo mese è stato ricchissimo di libri, ma sono stata estremamente brava: ho fatto un solo acquisto! Ebbene sì, nonostante siano giunti ben 16 libri, solo uno è un acquisto. Tutti gli altri sono scambi e un paio di omaggi ricevuti dalle case editrici.
La grande scoperta di questo mese è stata AccioBooks. Grazie a questo fantastico sito, sono riuscita a scambiare 12 libri!! 12 libri che hanno preso il posto di vecchie letture che non avevo gradito o di libri di cui volevo liberarmi.
Sono felicissima degli scambi fatti, ma soprattutto di aver avuto l'occasione di scambiare libri con persone che già conoscevo su instagram (@leggerelibellule, @lelilje) e con cui ho partecipato anche alla carinissima challenge indetta sempre da AccioBooks. Insomma, se non conoscete ancora questo sito, correte subito a scoprirlo.
Ma ora passiamo ai libri!!
Partiamo dai gentili omaggi delle case editrici, di cui ne ho già letti 3.
Iperborea mi ha inviato Grande come l'universo di Jhon Kalman Stefànsson, libro bellissimo di cui vi parlerò nei prossimi giorni. Speravo di riuscire a partecipare alla presentazione del libro a Venezia, ma tra il maltempo, trenitalia e il mal di testa, ho dovuto rinunciare.
La Mondadori mi ha inviato Calendar Girl di Audrey Carlan che, come vi accennavo negli scorsi appuntamenti di WWW Wednesday, non è decisamente il mio genere e non mi è piaciuto per niente. No,no e ancora no.
Batti cuore di Johannes Hinrich Von Borstel, mi è giunto dalla fantastica Sonzogno. Libro super interessante e utile.
La Newton Compton mi ha fatto avere L'inaspettata eredità dell'ispettore Chopra di Vaseem Khan, probabilmente una delle mie prossime letture. Ha una copertina adorabile.
E ora preparatevi psicologicamente. Tutti scambi. Una meraviglia.


Quasi tutti facevano parte della mia wishlist da tempo e trovarli in scambio è stato bellissimo! Soprattutto per quanto riguarda i tre Minimum Fax e Murakami.
Sofia si veste sempre di nero di Cognetti e L'inconfondibile tristezza della torta al limone della Bender, li cercavo da tempo. Dopo aver letto Un segno invisibile e mio, sono molto curiosa di scoprire altro di Aimee Bender.  
De Il silenzio del lottatore di Rossella Milone, avevo letto ottime recensioni. Inoltre hanno copertine meravigliose tutti e tre. 
Altra cosa bellissima dello scambiare libri:gli adorabili bigliettini che augurano buone letture che spesso accompagnano i libri. Sono piccole cose, ma rendono lo scambio ancora più piacevole. Da parte mia, cerco di personalizzare le buste con dei disegnini. Sperando di fare cosa gradita.

La ragazza dello Sputnik di Murakami, l'ho scambiato con la carissima @lelilje. Dopo aver letto Norwegian Wood, che mi era piaciuto abbastanza, e Sonno, che non ho capito, voglio provare ad approfondire ulteriormente Murakami. Sempre nella stessa zona geografica troviamo Non lasciarmi di Ishiguro, altro libro che volevo leggere da tempo, e L'incredibile storia di Soia e Tofu di Aiyar. Potevo dire no ad un libro con protagonisti due mici? Ovviamente no. 

La lettera d'amore della Schine è stato il primissimo libro scambiato su Accio. L'ho ricevuto da @leggerelibellule, purtroppo non mi è piaciuto come speravo (potete leggerne la recensione qui), ma è già in viaggio verso un nuovo lettore che spero possa apprezzarlo più di me. Atlante degli abiti smessi di Elvira Seminara, è stato un colpo di testa. L'avevo scoperto grazie a Diana di Non riesco a saziarmi di libri .  Mi vergogno a dirlo, ma non ho mai letto niente di Francis Scott Fitzgerald. Dunque Tenera è la notte sarà il primo, a cui sicuramente seguirà Il grande Gatsby.

Da tempo volevo leggere qualcosa di Paasilinna, soprattutto dopo aver avuto modo di conoscere meglio la casa editrice Iperborea, grazie a Grande come l'universo. La letteratura nordica mi affascina molto e quel poco che ho letto (Stefansson, Olafasdottir e Knausgard) mi è piaciuto moltissimo. Continuerò l'approfondimento di questo mondo con L'anno della lepre. Infine Il velo dipinto di Maugham, in questa vecchia e sgualcita edizione che adoro. Di quest'autore ho in libreria La luna e sei soldi, che racconta la vita di un personaggio praticamente ispirato al pittore Gauguin. Non molto tempo fa ho letto degli spezzoni de Il velo dipinto, motivo per il quale ho arraffato il libro grazie ad uno scambio a tre. 

E per finire, l'unico acquisto del mese (vi avevo accennato qualcosa qui. Cercavo Isole di Bill Holm da quando al corso di Geografia culturale l'ho scoperto come lettura a scelta insieme a Il monte analogo e Storia di un ruscello. Ovviamente era introvabile pure in biblioteca. Ma sono riuscita a trovarlo usato su amazon, dopo mesi di monitoraggio. Non vedo l'ora di buttarmi a capofitto tra le pagine di questi nuovi libri. 

Mantengo il proposito di non fare acquisti, nonostante siano usciti un paio di titoli che mi interessano molto e debba prendere il regalo di compleanno per fratello. Ce la posso fare. L'idea sarebbe quella di resistere fino a settembre, quando inizierò il Servizio Civile e avrò a disposizione qualche soldino. 
Ce la posso fare, ce la posso fare. 
E poi devono arrivarmi ancora un paio di altri libri sempre da Accio Books e Book Mooch. Il mio portafoglio ringrazia il magico mondo degli scambi.
Fatemi sapere cosa ne pensate di questi libri e se li avete letti. E soprattutto correte ad iscrivervi su Accio Books!



A presto,
Ari. 


4 commenti:

  1. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e comincio con un grande GRAAAZIE per avermi fatto scoprire AccioBooks! Sono subito andata a vedere il sito e mi iscriverò al più presto!
    Il Grande Gatsby è uno dei miei libri preferiti, adoro la scrittura di Fitzgerald e, nonostante non abbia letto Tenera è la notte (ma è in wishlist) sono certa che lo apprezzerai :D
    Inoltre ho appena finito di leggere Non Lasciarmi, di Kasuo Ishiguro e l'ho amato!! Hai fatto un ottimo acquisto/scambio! A presto probabilmente pubblicherò una recensione, se ti va di passare nel mio blog questo è il sito http://bookishbrains.blogspot.com/ :D
    Scusa lo spam D:
    Ancora bellissimo blog *.* A presto!
    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie, grazie!
      Acciobooks è una manna dal cielo per me!
      Non vedo l'ora di leggere Ishiguro e Fitzgerald :D
      E passo anche a curiosare sul tuo blog :)

      Elimina
  2. Ma complimenti per il bottino e a questo punto anche io corro ad iscrivermi su Acciobooks ihihih ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai, diventerà una droga anche per te!

      Elimina

Ehi ciao! Lascia una traccia del tuo passaggio