martedì 9 febbraio 2016

Chiacchiere in un giorno di pioggia: restyling della libreria.

Ciao a tutti!
Eccomi qui con un altro post di chiacchiere! Il martedì potrebbe benissimo diventare il giorno dedicato ai miei monologhi senza senso. 
In questo piovoso pomeriggio, vi racconto un po' la mia avventura nel riordinare le librerie della mia camera. 
Non era in programma e non avevo idee precise riguardo la nuova organizzazione, semplicemente ieri pomeriggio è arrivata l'ispirazione. 
Non che ci sia stato un grande cambiamento, ma ora la stanza è più ordinata e la maniaca ossessiva compulsiva che è in me (nonostante sia abbastanza disordinata) è più rilassata e in armonia.
Il tutto è cominciato con lo svuotamento delle librerie... 
Ovvero: il DELIRIO.




















Fortunatamente sono solo due e piccoline (poi in giro per casa ce ne saranno altre 10, che resteranno come sono, ché io non ce la posso fare a ripetere l'esperienza). Mi sono resa conto della mole di libri che ho realmente, e non sono nemmeno tutti. Insomma, potrei vivere senza più acquistare libri. Ovviamente è una mera illusione, a cui l'accumulatrice seriale che è in me si ribella.
E' da un po' di tempo che vedo, soprattutto su instagram, librerie bellissime e super ordinate. Alcune divise per casa editrice, altre per genere o autore, in base ai colori. Ognuno ha una propria organizzazione, e anch'io volevo trovare la mia.
Ho scartata quasi subito l'idea dell'ordine cromatico e alfabetico, altrimenti sarei impazzita totalmente, per quanto mi piaccia l'idea non ho la lucidità mentale per farlo! Scartato anche l'ordine per casa editrice, ho semplicemente cercato di raggruppare i libri di uno stesso autore tutti insieme e per il resto sono andata in base alla grandezza.
E qui vorrei aprire una piccola parentesi: ma perché non fanno i libri tutti della stessa misuraaa?! Capisco le graphic novel, i fumetti e gli illustrati che variano in base all'impaginazione dei lavori, ma i romanzi?  Ok, io sono un po' maniaca, ma vuoi mettere che bello vedere i libri tutti della stessa grandezza, che stanno in perfetto ordine? E si può pure riuscire a fare un buon lavoro di incastro. 
Qualcuno mi sveli l'arcano, vi prego. 
Un'altra cosa di cui mi sono resa conto è che ho una predilezione per le edizioni in brossura. Credo sia più che altro relativo alla comodità, visto che leggo soprattutto di sera/notte a letto. Preferisco i rilegati quando devo fare dei regali o quando si tratta di edizioni particolari, altrimenti brossura ed edizioni piccoline tutta la vita. Ma se qualcuno vuole regalarmi un libro va benissimo anche rilegato, eh! Accetto tutto! L'importante per me è leggere, non importa il supporto *saluta il kindle abbandonato sul comodino da giorni*
Dopo aver imprecato di fronte alla mole di libri, imprecato contro mio fratello che quella volta si era scelto dei mobili bianchi e neri (per carità, fantastico il bianco che rende tutto luminoso.. ma pulire dalla polvere e macchiette varie è un lavoraccio), scelto a grandi linee la disposizione ecc., ecco il risultato!



Sono riuscita ad ottimizzare gli spazi e ricavarne un paio di liberi. Nella libreria più stretta (qua sopra) ho riservato un piano ai libri illustrati, di fotografia, graphic novel ecc. 
Per il resto, su ogni ripiano ci sono due file di libri, tutti in ordine di grandezza, e raggruppati per autore nei casi tipo Oliver Sacks e Banana Yoshimoto di cui ho più volumi. 
Il prossimo passo sarà quello di riorganizzare i disegni sulla parete. Cosa che rimando a quando ci sarà un tempo decente e non il diluvio universale. 
Su snapchat, dove mi trovate con il nick arianna_ariadne, potete vedere un mini video-tour della camera.
Fatemi sapere come vi sembra e magari anche come sono organizzate le vostre librerie.
E soprattutto, se vi piacciono questi post di chiacchiere fiume, mi piace l'idea di farla diventare una sorta di rubrica dove parlare del più e del meno. 
Direi che è tutto, io scappo a mangiare la mia super insalata, di cui vi lascio una foto, e poi mi fiondo a letto a fare zapping in tv, ché sono leggermente distrutta dopo la lezione di oggi riguardo il ritmo.
Ah si, oggi si sono aggiunti in wish list nuovi libri, sempre grazie al corso. Quindi il mio intento di non acquistare nulla per un paio di mesi sta svanendo! Vi lascio la lista qua sotto, ditemi se ne avete letto qualcuno e come vi sembrano. Un paio li avevo già puntati da tempo, ora ho la scusa per recuperarli!
Il mondo incantato di Bettelheim
Morfologia della fiaba di Propp
Sulla fiaba di Calvino
Albero e foglia di Tolkien 
Il viaggio dell'eroe di Vogler
*Mostri selvaggi di Maurice Sendak 
*L'onda di Suzy Lee





A domani, con un nuovo appuntamento di WWW Wednesday,
Ari

15 commenti:

  1. Anche io di recente ho messo i libri nelle mie due nuove librerie. Pensa che, come te, volevo scrivere un post al riguardo XD
    Comunque, ti capisco quando parli di ordine e incastro. Io la trovo una cosa assurda ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrivilo, scrivilo! Sono troppo curiosa!

      Elimina
  2. Ma che meravigliosa stanza che hai, la trovo bellissima. E il risultato del riordino è ottimo, anche io di recente mi sono cimentata nel risistemare i miei libri ed è una cosa che mi rilassa e mi aiuta ad ottimizzare lo spazio. Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!
      Personalmente riesco a trovarlo rilassante solamente quando ho finito ed è tutto in ordine! xD
      a presto

      Elimina
  3. Anche io ho avuto qualche volta la malsana idea di riordinare la libreria e dovrei rifarlo, ho ricominciato ad ammucchiare i libri in verticale sulle doppie file e non è un buon segno, ma non ho né tempo né voglia. Complimenti per le tue librerie, sono davvero belle! Buona lettura :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      E' un duro lavoro, ma ogni tanto va fatto, dai.
      Tipo una volta l'anno... o anche due :D ahhaha

      Elimina
  4. Camera tua è bellissima! *w* Anche io dovrei riordinare i miei scaffali, ma non ho idea riguardo al criterio che potrei utilizzare, quindi rimando u.u
    Avevo letto alcuni brani di "Morfologia della fiaba" al liceo per Psicologia e, se non ricordo male, l'avevo trovato davvero interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee *-*
      Guarda, secondo me il criterio più semplice è A CASO. Sul serio, io già solo per altezza stavo sclerando e riguardandola ora cambierei certi libri. E' un delirio, specie per chi, come me, è disordinato.
      Morfologia della fiaba l'avevo addocchiato da parecchio tempo, ma visto il prezzo provo ad aspettare e vedere se lo trovo usato da qualche parte.

      Elimina
  5. Tralasciando che la tua stanza è bellissima e sembra una baita di montagna, anche io ho recentemente riordinato ma mi sembra tutto peggio di prima e credo che prima o poi riordinerò tutto di nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graaazie! Effettivamente adoro la mia cameretta, soprattutto da quando l'ho riordinata e ho appeso i disegni. Odio solo i mobili bianchi! Per quanto possano rendere luminosa la stanza, da pulire sono la morteeee. Vorrei color legno pure quelli ç_ç Prima o poi, quando avrò abbastanza soldi, IKEA!

      Elimina
  6. Oh mio Dio la tua camera è meravigliosa ç___ç sembra il perfetto rifugio dove rintanarsi a leggere! Me la affitti? XD
    Ordinare la libreria è una delle poche faccende casalinghe che adoro fare, infatti di tanto in tanto mi metto lì anche se non ce n'era bisogno. Io cerco di ordinare i libri per casa editrice e per colore, l'effetto estetico diventa molto gradevole :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee
      Oddio, per colore mi piacerebbe un sacco! Ma non saprei nemmeno da dove cominciare senza impazzire.

      Elimina
  7. Ciao! Anch'io impazzisco quando devo mettere a posto la libreria, è un delirio in quel momento entrare nella mia stanza xD
    Mi chiedo spesso perché non esiste un solo formato di libri ç.ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sogno un mondo in cui i libri sono tutti delle stesse dimensioni e possono riempire le librerie in totale ordine, senza far impazzire i poveri lettori disperati (e disordinati!)

      Elimina
  8. A quanto pare febbraio è stato il mese del riordino librerie ahahah quanto ti invidio che ne hai due...io purtroppo ho spazio solo per una libreria quindi sono in continuo sistemare per fare spazio a tutto ahahah

    RispondiElimina

Ehi ciao! Lascia una traccia del tuo passaggio